Sfreccia in centro storico sfiorando i 100 chilometri all'ora, maxi multa per un 40enne di Rossano Veneto. Quattro gli Schumacher incastrati dal telelaser

Giovedì 15 Febbraio 2024 di Redazione web
(foto Pexels)

FONTE (TREVISO) - Sfrecciano nel centro storico a tutto gas, multa e meno tre punti sulla patente. Uno di loro correva addirittura a 98 chilometri all'ora in una zona a limite 50: sanzione da 543 euro e patente ritirata. Proseguono i controlli su strada di routine riguardanti la velocità degli autoveicoli, con l’ausilio del telelaser, da parte degli agenti del Servizio Associato di Polizia Locale dell’Asolano, competente sul territorio dei Comuni di Asolo, Fonte e Maser. Nei giorni scorsi, in particolare lungo la Strada Provinciale che attraversa il centro abitato di Fonte Alto, sono stati riscontrati ben quattro casi di eccesso di velocità. Per tre di questi, sono state elevate altrettante sanzioni da 173 euro, con ritiro di tre punti dalla patente. Nel quarto caso, la strumentazione ha rilevato un’autovettura Citroen che alle tre del pomeriggio stava sfrecciando in pieno centro abitato a 98 km/h, con un limite di velocità di 50 km/h. Al conducente, M.G., 40enne di Rossano Veneto, è stata elevata una multa di 543 euro ed è stata ritirata la patente, per la sospensione da uno a tre mesi. 

Ultimo aggiornamento: 16 Febbraio, 10:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci