Macabro ritrovamento in Pescheria. Cadavere di un uomo in acqua

PER APPROFONDIRE: cadavere, fiume, pescheria, treviso
La Pescheria a Treviso
TREVISO - Risveglio macabro e sconcertante questa mattina per gli abitanti del centro di Treviso: nelle acque del Cagnan che attraversano la città è stato ritrovato il cadavere di una pesona,  incastrato sulla chiusa della Rosta, prima del Mulino recentemente restaurato. Il rinvenimento è stato fatto da due passanti in Pescheria, alle 10.30 di domenica 16 settembre. La zona è stata transennata, sul posto polizia, carabinieri e vigili del fuoco. Per ora le informazioni sono poche, si sa che la vittima è un 37enne di origini ungheresi, Peter Parvanyk, un senza fissa dimora che ormai da un paio d'anni ha fatto di Treviso la sua città.



Sul corpo nessun segno di violenza: si tratterebbe di un tragico incidente. Forse complici i fumi dell'alcol, sarebbe caduto nel fiume sbattendo poi la testa (aveva un ematoma sulla fronte) durante la notte, scivolando dall'argine del fiume, dove spesso, specie d'estate, trasformava scalini e panchine in giacigli di fortuna. Toccherà agli agenti della squadra mobile chiarire i contorni della vicenda, partendo dal controllo delle immagini delle telecamere disseminate in Pescheria e nelle zone limitrofe.

 


+++ NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO +++
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 16 Settembre 2018, 11:55






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Macabro ritrovamento in Pescheria. Cadavere di un uomo in acqua
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2018-09-17 17:14:22
Concordo con Qick....dov' è finita la vera treviso. Che vergogna che cinismo:(
2018-09-17 11:09:18
Treviso è spenta, come il cervello di molti commentatori dell'articolo. chiunque tu sia RIP
2018-09-17 08:34:54
Un diversamente bianco senza permesso di dimora?
2018-09-17 13:10:28
Bianco che piu' bianco non si puo': Ungherese!
2018-09-16 19:46:07
mi raccomando, lasciate perdere i servizi di ordine pubblico e buttatevi tutti sul cadavere. tanto lo sapete che alla fine è solo tempo perso.