Intercettano mail aziendali e rubano bonifici: 5 nigeriani denunciati

PER APPROFONDIRE: bonifici, denunciati, nigeriani, riese, rubati
foto di repertorio
RIESE - Cinque nigeriani di età compresa tra i 25 e i 30 anni sono stati denunciati dai Carabinieri di Riese: i cinque avevano trovato il modo di intercettare le mail che si scambiavano un'azienda di Riese, la Llexan Italia srl (specializzata in sistemi anti taccheggio), e una sua cliente, la Magrabi, ditta di Dubai allo scopo, poi raggiunto, di intromettersi nella transazione commerciale e farsi girare i bonifici bancari, impossesandosi così di 21mila euro.

IL SISTEMA. I nigeriani intercettavano la fattura che le due aziende si scambiavano via mail e poi riuscivano a modificare gli Iban corrispondenti ai due conti bancari. Morale: i soldi inviati da Dubai alla Llexan finivano nel conto dei nigeriani.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 28 Maggio 2019, 12:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Intercettano mail aziendali e rubano bonifici: 5 nigeriani denunciati
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-05-29 00:54:47
Criminali informatici nigeriani. Quando arriva qualcuno dalla nigeria, cercano di farci credere che economicamente parlando quel paese sia ancora all'eta' della pietra, o giu' di la', ma a quanto pare non e' proprio cosi'.
2019-05-28 18:12:16
poi si chiedono perche' la lega aumenta i consensi...
2019-05-28 17:18:13
Con i 21.000 euro poi ci pagavano le pensioni.
2019-05-28 15:23:12
Poverini , arrivano dalla guerra .
2019-05-28 15:15:03
di che colore sono?