Intercettano mail aziendali e rubano bonifici: 5 nigeriani denunciati

Martedì 28 Maggio 2019
foto di repertorio
8
RIESE - Cinque nigeriani di età compresa tra i 25 e i 30 anni sono stati denunciati dai Carabinieri di Riese: i cinque avevano trovato il modo di intercettare le mail che si scambiavano un'azienda di Riese, la Llexan Italia srl (specializzata in sistemi anti taccheggio), e una sua cliente, la Magrabi, ditta di Dubai allo scopo, poi raggiunto, di intromettersi nella transazione commerciale e farsi girare i bonifici bancari, impossesandosi così di 21mila euro.

IL SISTEMA. I nigeriani intercettavano la fattura che le due aziende si scambiavano via mail e poi riuscivano a modificare gli Iban corrispondenti ai due conti bancari. Morale: i soldi inviati da Dubai alla Llexan finivano nel conto dei nigeriani.


  Ultimo aggiornamento: 30 Maggio, 16:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA