Ubriaco, dopo la rissa in piazza, in caserma tira sedie contro i Carabinieri

Sabato 6 Giugno 2020
Ubriaco, dopo la rissa in piazza, in caserma tira sedie contro i Carabinieri
1
SACILE - Un giovane di 21 anni, di Sacile, pregiudicato, è stato arrestato la notte scorsa con l'accusa di oltraggio, minaccia, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Attorno alle 3 di oggi, 6 giugno, i militari dell'Arma della locale Compagnia sono giunti in piazza del Popolo dove era stata segnalata una rissa all'esterno di un locale. I Carabinieri, non senza difficoltà, hanno bloccato il ventunenne e lo hanno portato in caserma, dove ha dato in escandescenze, colpendo il personale in servizio, sollevando e scagliando i tavolini e le sedie della sala d'attesa. Il giovane sarà anche sanzionato per ubriachezza molesta.
© RIPRODUZIONE RISERVATA