Il monte dei voli per rilanciare il turismo in Val Meduna

Il sindaco Crovatto spiega il progetto per rendere centrale il parapendio

Domenica 8 Ottobre 2023 di Lorenzo Padovan
Parapendio in Val Meduna - Foto di Domenico Mattei da Pixabay

MEDUNO (PORDENONE) - Il monte Valinis è conosciuto e frequentato da amanti del volo provenienti da tutta Italia e soprattutto dal Nord Europa; durante tutto l'anno capita spesso di vedere i tanti parapendii colorati che riempiono il cielo sopra Meduno.

Queste presenze rappresentano un trend ormai consolidato da anni e un'importante risorsa per il turismo locale. L'amministrazione comunale con il progetto "Aspettando il festival del volo", vuole gettare le basi per la costruzione di una partnership pubblico-privata in grado di valorizzare nel medio periodo la gestione e la promozione del volo in Valmeduna.


IL PIANO
«In un contesto ricco di risorse naturali e culturali in grado di rispondere ai bisogni dei turisti contemporanei, è fondamentale presentare un'offerta turistica in grado di consolidare e anzi aumentare le presenze turistiche in valle», afferma il sindaco Marina Crovatto Attraverso la valorizzazione degli aspetti culturali e scientifici legati al tema del volo, il coinvolgimento delle comunità e la creazione di sinergie tra gli operatori turistici della zona, si potenzierà la promozione del "prodotto" volo e di conseguenza di tutto il territorio. Il week end "Aspettando il Festival del volo" fungerà da apripista a quello che sarà nel 2024 l'evento "Il festival del volo", una manifestazione che prevederà iniziative collaterali con esperti tecnici, mongolfiere, aquiloni, spettacoli sul tema del volo, coniugati ad un'ospitalità e ristorazione di qualità, e che vedrà coinvolte tutte le attività ricettive della zona. "Aspettando il festival del volo" evento sostenuto dalla Fondazione Friuli e svolto in collaborazione con l'Associazione Lis Aganis - Ecomuseo delle Dolomiti Friulane, prevede sabato 14 alle 16.30 l'esibizione di tessuto aereo a cura del gruppo LiberAerea presso la piazza della chiesa e a seguire dalle 18.30 a Palazzo Colossis il convegno tenuto da Fausto Pittino "Sicurezza e opportunità del volo area Monte Valinis", intervallato da momenti artistici dell'illustratore Paolo Cossi, dell'attrice Carla Manzon e il fisarmonicista Paolo Forte. «Proprio per consolidare questa risorsa, anche come elemento turistico, verrà infine presentato quello che sarà il brand identificativo del territorio di Meduno, un gioiello nascosto fra le montagne e che in futuro vedrà una sempre maggiore visibilità». Domenica 15, invece, spazio ai laboratori con merenda per bambini.


INCIDENTE
Ieri pomeriggio un turista di 40 anni, straniero, è stato soccorso a casera Valinis. In fase di decollo è caduto da un'altezza di circa 6/7 metri con il parapendio. Soccorso dal personale sanitario e dai vigili del fuoco, è stato trasportato con lesioni di media gravità all'ospedale di Udine, dove è arrivato in elicottero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci