Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Raffiche di vento e pioggia, volano via ombrelloni, sedie e tavolini. Caduti anche alberi

Giovedì 18 Agosto 2022 di Redazione
Ombrelloni, tavolini e sedie volati via durante il temporale
1

PORDENONE - Un violento temporale, con forti raffiche di vento, si è abbattuto verso le 13.30 di oggi, giovedì 18 agosto, su Pordenone e provincia. I Vigili del fuoco stanno intervenendo in diverse località per rimuovere alberi e grossi rami che si sono spezzati creando situazioni di pericolo sulle strade. Al momento le richieste di intervento sono una cinquantina.

In centro a Pordenone le raffiche di vento hanno fatto volare via ombrelloni, sedie e tavolini posizionati all'esterno dei locali pubblici. Un paio di alberi sono caduti al lago della Burida, divelti anche diversi cartelloni pubblicitari lungo le strade, soprattutto in via Cappuccini. Gli operai del Comune stanno invece sistemanti i cassonetti che si sono ribaltati lungo viale Grigoletti e viale Martelli. 

I distaccamenti dei vigili del fuoco di Spilimbergo e San Vito al Tagliamento sono invece intervenuti per mettere in sicurezza pali e alberi pericolanti a Spilimbergo e a Sesto al Reghena.

Friuli

Squadre del Comando dei Vigili del fuoco di Pordenone hanno operato sul territorio della destra Tagliamento in conseguenza della forte perturbazione atmosferica, accompagnata da violente raffiche di vento, che ha interessato il territorio intorno alle 13:30. Gli interventi interessano principalmente alberi abbattutisi sulla sede stradale, pali che sostengono linee elettriche e telefoniche e qualche tendaggio esterno alle abitazioni

 I comuni più colpiti sono stati Sesto al Reghena, Pasiano, Spilimbergo, Pordenone e Cordenons.

Ultimo aggiornamento: 15:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci