Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Bastianich in versione soul con i Terza Classe scalda la notte dei coltelli

Venerdì 5 Agosto 2022 di Lorenzo Padovan
Bastianich e i Terza Classe

MANIAGO - Chiuderà con un grande evento musicale Coltello in festa, la kermesse internazionale dedicata al mondo delle lame, in programma a Maniago il 3 e 4 settembre. Ospiti speciali della manifestazione saranno, infatti, Joe Bastianich e il gruppo Terza Classe, in concerto in piazza Italia domenica 4, alle 20.30. L'ingresso all'evento è gratuito. In caso di brutto tempo il concerto si terrà al Teatro comunale Giuseppe Verdi. Il concerto è inserito nella tournée che il cuoco-chitarrista Joe Bastianich e l'ensemble Terza Classe stanno compiendo in tutta Italia con il loro nuovo album Good Morning Italia, da cui è estratto il singolo Fall in between, un brano dalle sonorità folk-pop contemporanee, che parla del concetto di amore in senso universale, visto come salvifico e come una grande possibilità di elevarsi per raggiungere la serenità. La festa e la voglia di ballare che si percepisce nell'arrangiamento richiamano il forte senso di allegria che solo un sentimento sano può regalare.

FOLK MADE IN USA
Il progetto nasce dall'incontro tra il Restaurant Man Joe Bastianich e l'ensemble de La Terza Classe, conosciuta durante il programma On the road, realizzato per Sky Arte nel 2013 e condotto dallo stesso Bastianich. La grande passione di Joe per la musica rock, blues, soul e folk americana e l'empatia immediata che si è creata fra lui e la band napoletana, hanno fatto nascere una stimolante e fruttuosa collaborazione che ha dato vita a una delle poche realtà musicali italiane che, sin dalla sua nascita, si occupa di ricercare e di comporre musica ispirandosi al folk americano. Ovviamente, la presenza di uno dei protagonisti di Master Chef sarà graditissima anche per tutti gli espositori di Coltello in festa, produttori di prestigio internazionale che hanno nei loro cataloghi anche tutti i più prestigiosi attrezzi professionali per la cucina. Basti pensare che si realizzano a Maniago numerosi prodotti del famoso marchio internazionale Van Berkel.

NOVITÁ IN ARRIVO
Molte sono, comunque, le novità in programma ancora da rivelare, ma è certo è che ritorneranno alcuni degli appuntamenti più amati, divenuti ormai tradizionali, come la grande Mostra mercato delle coltellerie maniaghesi, con una sezione dedicata alle lame d'autore e le dimostrazioni di forgiatura. Annunciata anche la presenza di ospiti internazionali, maestri nell'arte della coltelleria. Ci sarà poi la possibilità di effettuare percorsi guidati, a piedi e in bicicletta, alla scoperta delle aziende produttrici del Maniaghese e non mancheranno workshop e laboratori per adulti e bambini, con un focus dedicato, anche quest'anno, alle spade del passato e del futuro. Fra le attività collaterali, che anticiperanno la kermesse, si segnala il progetto Teatro della Memoria, con la realizzazione di visite guidate teatralizzate che si svolgeranno il 30 agosto nel Museo dell'Arte Fabbrile di Maniago, con protagonisti d'eccezione come I Papu (nella fotina).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci