Posta le foto intime della moglie per vendetta su Whatsapp: denunciato

Martedì 10 Dicembre 2019
4
SPILIMBERGO - Le foto intime della moglie postate sul proprio profilo Whatsapp. Un uomo di 61 anni, residente nella zona di Spilimbergo, è stato denunciato per il cosiddetto "revenge porn" ovvero la diffusione illecita di immagini o di video sessualmente espliciti, che è un vero e proprio reato. 

L'uomo è 
in fase di separazione e per ritorsione ha postato le foto intime della consorte, 59 anni. A novembre il 61enne era stato destinatario di un provvedimento di custodia cautelare in carcere, con successiva misura di divieto di avvicinamento alla vittima. Tuttavia, appena scarcerato, ha iniziato a diffondere le immagini della ex.

  Ultimo aggiornamento: 19:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA