Venerd├Č 14 Settembre 2018, 09:08

Gaiatto muto, ma i complici lo scaricano: solo un "ciao" alla moglie

Fabio Gaiatto portato in tribunale

di Susanna Salvador Giuliano Pavan

Fabio Gaiatto scende dal cellulare della polizia penitenziaria velocemente, dà un'occhiata altrettanto veloce ai giornalisti che lo aspettano e quando si rende conto che stanno scattando foto più che indispettito, sembra rassegnato: «Ma sì, che facciano pure». Poi entra in tribunale dove ad attenderlo, al primo piano, ci sono il gip Rodolfo Piccin, il pm Monica Carraturo e uno dei suoi due avvocati, Luca Ponti. Nell'ufficio del giudice per le indagini preliminari Gaiatto rimane giusto il tempo per...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Gaiatto muto, ma i complici lo scaricano: solo un "ciao" alla moglie
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-09-16 11:51:43
E' finita l'epoca di ostentare sui social foto di vacanze esotiche effettuate con soldi esplicitamente rubati.Per ultimo,consiglio loro di trovarsi un'altra residenza. Portogruaro e' stata infamata da questi due soggetti.
2018-09-15 08:02:34
Faccia i nomi di tutti i suoi collaboratori,cosi' aiuta la giustizia,questo deve fare,allo stesso tempo credo sia vantaggioso anche per lui
2018-09-14 19:59:32
Dalle stelle alle stalle, lei e signora