Smantellata centrale della droga: 3 arresti, sequestrati 10 kg di hashish per 150.000 euro

Venerdì 30 Aprile 2021
Smantellata centrale della droga: 3 arresti, sequestrati 10 kg di hashish per 150.000 euro

AZZANO DECIMO - Smantellata dalla Polizia centrale della droga: tre arresti, sequestrati 10 chili di hashish per un valore complessivo di oltre 150.000 euro. E' il risultato dell'operazione antidroga della Squadra Mobile dei Pordenone condotta ieri pomeriggio ad Azzano Decimo.

L'operazione

L'attenzione dei poliziotti è stata attratta da due persone che con fare sospetto e guardandosi intorno sono salite separatamente e distanziate su un'auto parcheggiata. Uno dei due aveva con sè una borsa nera del tipo porta computer. Dopo alcuni minuti di attesa dentro l'auto, i due hanno acceso il motore e innestato la retromarcia. A quel punto, gli agenti hanno fatto scattare il controllo: i due nell'auto erano M.A., cittadino italiano di 37 anni e E.H.S. marocchino di 41, entrambi domiciliati ad Azzano. Nella valigetta sono stati trovati 10 panetti di hashish per un peso di 5 chilogrammi. La perquisizione è stata così estesa all'abitazione dei due: qui è stata identificata una terza persona, Z.K. cittadino marocchino di 39 anni e sono stati trovati ulteriori 10 panetti di poco meno di 5 chili di stupefacente.

I tre uomini, accompagnati in Questura, sono stati sottoposti a “narcotest” con reagente ai cannabinoidi che ha dato esito positivo e quindi arrestati.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 13:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA