Punta un euro, vince un milione: colpo grosso al centro commerciale Alìper

Giovedì 24 Febbraio 2022 di Eugenio Garzotto
Massimliano Girotto titolare della ricevitoria

ABANO TERME - Puntare un euro, azzeccare i cinque numeri vincenti e trovarsi in tasca un milione tondo tondo. È quanto accaduto a un anonimo giocatore che ha partecipato all’estrazione del “MillionDay”.

IL DESTINO
La dea bendata lo stava attendendo nella ricevitoria-tabaccheria “Hammer All Stars” di Abano, situata in via Previtali, nello stabile che ospita il centro commerciale Alìper della città termale. Per partecipare, è necessario compilare una schedina selezionando cinque numeri compresi fra l’1 e il 55 e attendere poi che la combinazione vincente venga comunicata sul sito www.lotto-italia.it. 
Il tutto spendendo, appunto, un euro di importo fisso. Comprensibilmente soddisfatto, e anche un po’ emozionato, il titolare della rivendita Massimiliano Girotto
«Non ho idea di chi possa essere il fortunatissimo giocatore – dichiara -. Il “MillionDay” è molto gettonato. In linea di massima, sono oltre una cinquantina al giorno i clienti che tentano la sorte in questo modo, ma è davvero impossibile sapere di chi si tratti».
La ricevitoria, che confina con l’ingresso principale del centro commerciale, è infatti frequentatissima dai clienti – fra i quali anche numerosi ospiti degli hotel termali – che si recano all’Alìper per fare la spesa oppure per effettuare acquisti nei negozi all’interno del centro commerciale.

Si trova inoltre in una posizione centrale del quartiere residenziale Pescarini, a due passi dalla circonvallazione dei Colli. Ed è quindi mèta abituale di tanti residenti del comprensorio. 

LA SODDISFAZIONE
«Per me – continua Girotto – è stata davvero una piacevolissima sorpresa. La combinazione vincente è 5, 9, 15, 21, 47. Una volta effettuata la giocata basta starsene tranquillamente a casa ad attendere l’estrazione, collegandosi con il sito» . Nel caso specifico, si è trattato di una giocata in abbonamento, consentita per più giorni consecutivi, fino a un massimo di venti estrazioni. Non è la prima volta che nella ricevitoria di Massimiliano Girotto la fortuna si reca in visita. Nel novembre 2020, un altro giocatore rimasto ignoto mise a segno un vero e proprio “colpaccio”, mettendosi in tasca duecentomila euro in contanti più altri trecentomila a sua disposizione per acquistare, nel giro di due anni, una casa in qualsiasi zona d’Italia. 
Si era infatti aggiudicato il biglietto vincente della lotteria “VinciCasa”, formula di gioco della famiglia “Win for Life” di Sisal. Anche in quel caso con una sequenza di cinque numeri. 
In tutta Italia, finora, le vincite massime al “MillionDay” sono state 203. 
«Speriamo – conclude Girotto – che il giocatore si faccia vivo, almeno per ringraziarci di avergli portato fortuna. Ma finora non è mai accaduto». 

Ultimo aggiornamento: 08:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci