Banda del bancomat, carica esplosiva e assalto, poi a mani vuote

PER APPROFONDIRE: assalto, banda del bancomat, esplosione
Banda del bancomat, carica esplosiva e assalto, poi fuga a mani vuote
PADOVA - Stanotte alle 3  a Rubano, in via della Provvidenza, in azione la banda del bancomat. I malviventi, dopo avere posizionato una carica esplosiva all'interno dello sportello bancomat, con l'intenzione di farlo saltare per poi rubare il denaro, tentavano di sfondare una vetrata per entrare nei locali non riuscendo. Si sono poi allontanati a bordo di un'auto senza provocare l'esplosione.

Sul posto personale Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Padova con personale per esecuzione rilievi e artificieri per messa in sicurezza dei luoghi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 18 Novembre 2019, 10:10






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Banda del bancomat, carica esplosiva e assalto, poi a mani vuote
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-11-18 15:26:46
Aspettateli al confine di Gorizia e di Treste. Vedrete che fra un po' arrivano.
2019-11-18 11:08:21
Grazie ai rampanti "EST COMUNITARI" i bancomat di notte si trasformano tutti in potenziali bombe a orologeria.
2019-11-18 12:34:14
Pure i giostrai non scherano...
2019-11-18 10:34:41
basta togliere il contante fuori dall'orario banca o post 19 di sera fino alle 7 del mattino seguente, tanto chi ha il conto non è che se non può prelevare alle 3 chiude il conto o ti fa esplodere lo sportello con l'acetilene eh, cambierà o chiuderà se la banca invece di aiutare diventa un taglieggiamento.