Sabato 21 Settembre 2019, 21:46

​Ha un tumore a 103 anni. Operata, si salva:«Grazie dottori»

Aldina Bombassei

di Daniela De Donà

BELLUNO - Un tumore alla pelle le deformava il volto. Si era infiltrato anche nella parodite, la ghiandola salivare che nei bambini, quando è gonfia, configura il quadro degli “orecchioni”. Asportarlo? Risposta non facile, visto che la guancia toccata dal carcinoma è quella di Aldina Bombassei Vettor, una signora di 103 anni. Le era stato detto che era impossibile operarla, ma l’equipe del primario Bianchini di Belluno, l’ha salvata. Aldina è nata il 10 giugno 1916 ad Auronzo di Cadore, dove tuttora vive nella sua casa di Reane. La riservatezza è una sua caratteristica: permette che la vicenda venga raccontata perché vuole ringraziare chi l’ha
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
​Ha un tumore a 103 anni. Operata, si salva:«Grazie dottori»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti