L'Ulss cerca disperatamente un medico di base: offre ambulatori aziendali, indennità e perfino la casa

Mercoledì 1 Dicembre 2021
L'Ulss cerca disperatamente un medico di base

FONZASO LAMON - Ambulatori aziendali dove svolgere la propria attività, un alloggio dove poter vivere e un'indennità di zona disagiata. Sono questi gli incentivi che l'azienda ospedaliera Ulss 1 Dolomiti ha deciso di dare per cercare di individuare un medico di base che voglia farsi carico degli utenti di Lamon e Fonzaso. Un numero di pazienti importante, perchè parliamo di oltre 1.500 persone che dal primo di gennaio hanno necessità di un nuovo medico di base.


IL PROFESSIONISTA

L'Ulss Dolomiti ha pubblicato un avviso straordinario per il conferimento di un incarico provvisorio di medico di assistenza primaria per i Comuni di Lamon e Fonzaso. Due comuni con tanti utenti ma che hanno una conformazione territoriale disagiata e che faticano, come un po' tutta la provincia di Belluno, ad attrarre medici, ancor di più quelli vocati al territorio. L'Ulss Dolomiti continua quindi nell'incessante ricerca di medici di assistenza primaria per la copertura di tutto il territorio, usando tutte le leve possibili per attrarre professionisti disponibili ad assumere l'incarico, fondamentale nelle vallate. In quest'ultimo periodo si è reso urgente il conferimento di un incarico di 12 mesi a partire dal 1 gennaio 2021 per 700 assistiti del Comune di Lamon e 950 del Comune di Fonzaso. Per incentivare tale arrivo, l'Ulss Dolomiti offre ambulatori aziendali e la possibilità di usufruire di un alloggio. Inoltre, è previsto il riconoscimento dell'indennità annua pari a 6,20 euro/anno per assistito in carico nei Comuni riconosciuti Zone Disagiate (Lamon).


LE DOMANDE

I medici interessati dovranno far pervenire la propria disponibilità entro lunedì prossimo, 6 dicembre 2021, inviando una mail all'indirizzo convenzioni@aulss1.veneto.it, con allegata fotocopia di un valido documento di identità, indicando: cognome e nome, data e luogo di nascita, indirizzo di residenza, luogo di laurea, data e voto di laurea, data e luogo di abilitazione, codice fiscale, numero di telefono, indirizzo mail, indirizzo pec, provincia e data di iscrizione all'ordine dei medici e numero di iscrizione all'ordine. In aggiunta si richiede anche un breve Curriculum Vitae. Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi alla Direzione Amministrativa Territoriale di Belluno tel. 0437 516752 6968. Per maggiori informazioni è inoltre possibile consultare l'avviso pubblico che è pubblicato sul sito aziendale www.aulss1.veneto.it

Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre, 09:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA