Giovedì 10 Ottobre 2019, 11:54

​Dengue in città, piano anti-contagio: disinfestazioni straordinarie

PER APPROFONDIRE: belluno, dengue, febbre
​Dengue in città, piano anti-contagio: disinfestazioni straordinarie

di Alessia Trentin

BELLUNO - Emergenza sanitaria in città. Un caso di Febbre dengue riscontrato al reparto Malattie infettive del San Martino fa scattare tutte le misure del caso. Disinfestazioni straordinarie sono previste questa notte e la prossima, come disposto dall'ordinanza emanata in tutta urgenza ieri pomeriggio dal sindaco Jacopo Massaro. Il primo cittadino tuttavia rassicura la popolazione, prima che si diffonda l'isteria da dengue: «Non ci sono rischi di contagio», dichiara. Ieri mancava ancora l'ultimo test di conferma, ma i sintomi lasciano intendere con tutta probabilità che il paziente ricoverato all'ospedale di Belluno sia affetto da arbovirosi denominata dengue, una malattia tropicale trasmessa dalla zanzara tigre. La persona si trova al reparto Malattie infettive ma è in buone condizioni, è un bellunese e avrebbe contratto la malattia nel corso di un viaggio all'estero. Dall'azienda sanitaria
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
​Dengue in città, piano anti-contagio: disinfestazioni straordinarie
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti