Cina, avviata conferenza internazionale su spreco alimentare: vi partecipano 49 Paesi

Domenica 12 Settembre 2021
Cina, avviata conferenza internazionale su spreco alimentare: vi partecipano 49 Paesi

Stabilire un dialogo a più voci sulla lotta contro lo spreco di cibo e della promozione della sicurezza alimentare globale. È questo l'obiettivo della conferenza internazionale avviata a Jinan, capoluogo della provincia di Shandong in Cina orientale. Un totale di 150 rappresentanti di 49 Paesi, organizzazioni internazionali, imprese e Ong di tutto il mondo hanno partecipato alla conferenza e hanno approvato una nuova iniziativa.

 

Friuli Doc, stand soddisfatti

Qu Dongyu, direttore generale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura, ha tenuto un discorso in collegamento video, sottolineando che fino al 14% del cibo prodotto a livello globale viene buttato dalla fase di raccolto a quella di vendita. Co-organizzato dal Ministero dell'Agricoltura e degli Affari Rurali, la Commissione Nazionale per lo Sviluppo e la Riforma, l'Amministrazione Nazionale degli Alimenti e delle Riserve Strategiche e il governo provinciale dello Shandong, l'evento di tre giorni si tiene sia online che offline.

 

​Giorgio, 80 anni di ristorazione: «Dalla polenta ai piatti stellati»

Ultimo aggiornamento: 13 Settembre, 11:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA