Cameriere di 29 anni salta a bordo e ruba il vaporetto: denunciato

Domenica 16 Dicembre 2018
14
LIDO DI VENEZIA - Toglie gli ormeggi ad un vaporetto e cerca di pilotarlo: è accaduto la notte scorsa, verso le 2.30, al Lido di Venezia, nei pressi dell'approdo di Santa Maria Elisabetta. Protagonista dell'episodio un giovane veneziano che è stato denunciato per furto aggravato e usurpazione del comando di nave dai Carabinieri del Nucleo Natanti del Comando Provinciale di Venezia.

A far scattare l'intervento dei militari è stato il comandante del natante che si è accorto di quanto stava accadendo. Con il loro mezzo, i Carabinieri si sono accostati al vaporetto che, poco distante dalla fondamenta, era ormai alla deriva. L'improvvisato comandante, un giovane cameriere di 29 anni, residente al Lido, è stato bloccato e portato in caserma. Nessuna persona è rimasta ferita e il vaporetto non ha subito alcun danno.
Ultimo aggiornamento: 16:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA