Cambia il congedo di maternità, al lavoro sino al nono mese: tutte le novità della Manovra

PER APPROFONDIRE: bonus bebè, congedo, donne, manovra
Manovra, cambia il congedo di maternità: si potrà restare al lavoro fino al nono mese di gravidanza
Novità per le donne incinta che lavorano: chi vorrà (con via libera del medico) potrà rimanere al lavoro fino al nono mese, portandosi 'in dote' l'intero periodo di astensione di 5 mesi a dopo il parto. È quanto prevede un emendamento della Lega alla manovra dedicato alle politiche delle famiglia approvato dalla commissione Bilancio della Camera.


Il nuovo sistema di congedo viene proposto come 'alternativa' all'attuale, che impone invece l'obbligo di astensione (di uno o due mesi) prima della nascita del bambino. Un altro emendamento punta a portare a cinque i giorni di congedo di paternità fino al 2021.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 5 Dicembre 2018, 11:18






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Cambia il congedo di maternità, al lavoro sino al nono mese: tutte le novità della Manovra
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 17 commenti presenti
2018-12-05 14:49:48
Naturalmente non sono d'accordo. Poi, dipende da lavoro e lavoro. Una commessa rimanere in piedi 8 ore al giorno non è il massimo, una parucchiera credo si debba astenere subito, causa prodotti spesso leggermente tossici. Certo, non è un obbligo rimanere fino al nono mese, ma molte lo faranno per avere più giorni dopo il parto. Ad ogni modo,io lo sconsiglierei.
2018-12-05 18:14:39
Appunto. Dipende dal lavoro. Ma soprattutto da chi ti paga. Ho visto colleghe lavorarein ospedale fino all'ultimo perche' il loro contratto NON le tutelava come altre che "appena incinte" con la gravidanza a rischio (che, considerando l'eta' ormai "avanzata" di molte gravidanze, anche delle prime, non si "nega a nessuna") sono rimaste assenti dal lavoro per 9 mesi prima e tutti gli altri dopo (e poi sgravate :-) anche dai turni scomodi per anni dopo il parto) . Senza contare la possibilita' di ricorrere nei primi tre anni ai congedi per malattia bambino (che ci sono sempre - le malattie e i congedi). Chi invece era precaria e/o senza protezioni NON ha avuto particolari benefici. NON parliamo poi di chi lavorava "in proprio" che a casa NON ci poteva certo restare se non "gratis"
2018-12-05 13:12:58
la lega farebbe bene a dare un'occhiatina a come vanno le cose in danimarca... altro che 5 mesi di congedo.
2018-12-05 12:57:05
Ma si può partorire in ufficio?
2018-12-05 15:21:36
Diventerà obbligatorio e dopo mezz'ora do nuovo al lavoro. Così si incrementa la natalità.