Martedì 11 Settembre 2018, 22:44

Liceo scientifico a indirizzo medico: sperimentazione al Duca degli Abruzzi

Il Duca degli Abruzzi di Treviso le lezioni saranno in collaborazione con l'Ordine dei Medici

di Mauro Favaro

Studiare da medici fin dalle superiori, con camici bianchi come insegnanti e con i laboratori del Ca’ Foncello come aule. Adesso è possibile. Il liceo scientifico del Duca degli Abruzzi, unico in tutto il Veneto, è stato inserito dal ministero dell’Istruzione nel ristretto elenco delle 35 scuole italiane che potranno avviare la cosiddetta “curvatura biomedica”. Fuori dai tecnicismi, vuol dire che il normale orario del triennio verrà ampliato con l’inserimento di 150 ore di lezioni, rientranti in tutto e per tutto tra le materie curricolari, che saranno tenute in collaborazione con l’Ordine dei medici di Treviso. Non si tratta di una semplice sperimentazione. L’articolazione dei nuovi insegnamenti è definitiva. Si partirà da subito con la classe terza del liceo scientifico.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Liceo scientifico a indirizzo medico: sperimentazione al Duca degli Abruzzi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-09-12 18:01:07
Da me hanno inventato il "Liceo sportivo". Roba da fora de testa...
2018-09-12 12:58:39
Infatti allievi di altro liceo, nel sostenere i quiz di ammissione a medicina, si sono accorti che non sapevano una mazza di chimica organica ed inorganica e biologia.Infatti gli insegnanti ricevuti dalla sorte secondo graduatorie di scienze erano geologi e quindi ..il programma veniva dilatato in tale settore, sorvolato in quello utile per medicina.In Matematica, i capitoli di Insiemistica, Logica, Probabilita' e Statistica...con un bel "NO,SALTARE" scritto all'inizio del capitolo e pure nell'indice...per poterli sdrenare di geometria analitica ed analisi.Peccato che poi tali saperi siano ben impiegati per selezionare e per affrontare certiesami tipo statistica medica o farmacologia inferenziale.
2018-09-12 09:35:45
La trovo un ottima iniziativa. Gli aspiranti dottori capiranno prima che non è più tempo di fare medicina e dopo il liceo sceglieranno di fare altro. Per dovesse perseverare, tanti ma tanti auguri.
2018-09-12 21:18:39
Agli amici "spolliciatori": poi non dite che non ve l'avevano detto... rinnovo gli auguri.