Sabato 21 Luglio 2018, 08:23

Lavoro e tablet: schiavi a 12 anni Blitz nell'azienda cinese: chiusa

PER APPROFONDIRE: 12 anni, asolo, azienda, blitz, cinese, operai, schiavi
foto di repertorio

di Gabriele Zanchin

ASOLO - Davanti agli occhi il tablet con i cartoni animati, ma le mani sul banco che confezionano astucci. Quattro bambini cinesi di 12 e 13 anni scoperti dai carabinieri a lavorare in fabbrica. «Non stavano lavorando, sono qui solo oggi» hanno cercato di difendersi i titolari dopo il blitz ma non è servito. Salate le conseguenze: azienda chiusa, super multa e titolari denunciati. Si tratta di due cinesi un uomo di 51 anni ed una donna di 21 denunciati per sfruttamento di lavoro minorile e lavoro in nero e multati con...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lavoro e tablet: schiavi a 12 anni Blitz nell'azienda cinese: chiusa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2018-07-21 20:09:59
Un pò di gavetta, a 30 anni sono tutti imprenditori!
2018-07-21 16:29:00
Poi però corriamo a comprare le cose sottocosto. Secondo voi come fanno a fare quei prezzi?
2018-07-21 14:59:17
Toglierli ai genitori no?
2018-07-21 14:54:04
Sbagliato 300 mila anno
2018-07-21 14:53:04
Ma i sindacati,quelli da 300mila mese ,dove sono?????? Alle varie TV a dire che loro sono bravi??