Mitomane getta caramelle piene di spilli nel cortile della scuola: «Colpirò i bambini"

La scuola materna di Cergnai di Santa Giustina presa di mira da Erostrato
CESIOMAGGIORE/SANTA GIUSTINA - «Ora mi concentrerò sui bambini: voi dovete aver paura per i vostri figli». È la nuova minaccia di “Erostrato”, lo pseudonimo con cui si firma l’ignoto che dal 30 agosto scorso sta tenendo sotto scacco Cesiomaggiore. Questa volta il mitomane si è “allargato” a Santa Giustina e ha alzato il tiro. Ha fatto trovare nel cortile della scuola dell’infanzia di Cergnai una busta con delle caramelle gommose riempite con degli spilli. E minaccia di riempire parchi e strade di caramelle “killer” con chiodi e lamette se non si farà una statua per lui. «Questo vigliacco ha oltrepassato ogni limite», ha detto il sindaco di Cesiomaggiore, Carlo Zanella, anche lui finito nel mirino...

 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 30 Gennaio 2018, 07:47






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Mitomane getta caramelle piene di spilli nel cortile della scuola: «Colpirò i bambini"
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2018-01-30 14:00:29
Un tipo da internare a vita: Uno così non sarà mai affidabile e sarà sempre pericoloso.
2018-01-30 10:34:04
Mitomane? Cioè colui che inventa bugie per attirare l'attenzione? Se è così nulla di preoccupante; peccato che i mitomani non passano alle vie di fatto. Questo è un pazzo assassino, altroché!
2018-01-30 09:56:19
delinquente non mitomane
2018-01-30 09:35:07
Altra brutta notizia anche oggi dal veneto....mah...sempre peggio...ciao enrico..ciao.
2018-01-30 15:19:29
Fortunati quelli che sono fuori dal Veneto, o che hanno l'occasione di andarsene....guai a voi però se tornate, o se sputate dove avete o state mangiando...parassiti esclusi (Elise inclusa negli esclusi, anche se più che parassita, direi "complessata").