Multato dai carabinieri per una bestemmia su Facebook: "Non pago"

PER APPROFONDIRE: bestemmia, carabinieri, facebook
Nicolò De Paoli
Multato dai carabinieri per aver bestemmiato in un video su Facebook. È quanto è successo a un ragazzo di 27 anni di Treviso che ha raccontato la sua storia al reporter della pagina Fb "Il Veneto imbruttito". Nicolò De Paoli non ci sta e si rifiuta di pagare la sanzione di 103 euro: "Se tutti dovessimo pagare per una bestemmia, il Veneto in un mese risolverebbe il problema del nostro debito pubblico".



Secondo quanto riporta l'Arena gli uomini dell'Arma erano andati a perquisire l'abitazione di De Paoli perché alla ricerca di armi. Quando sono andati via senza trovare nulla il giovane ha postato sul social network un video in cui accusava i carabinieri e bestemmiava. 

Pochi giorni dopo De Paoli è stato convocato in caserma ha ricevuto una multa per le bestemmie pronunciate sul suo profilo social. L'atto non è un reato, ma prevede una sanzione fino a 300 euro. Il ragazzo a quel punto ha raccontato di aver riso in faccia al carabiniere che gli ha consegnato la multa.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 1 Maggio 2017, 12:33






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Multato dai carabinieri per una bestemmia su Facebook: "Non pago"
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 48 commenti presenti
2017-05-02 09:56:07
La conseguenza è che il reato di bestemmia si compie solo con le offese alla "divinita". L'uso del singolare esclude implicitamente i culti politeisti e quelli nei quali la figura venerata non riveste carattere divino. Inoltre si intende che il reato si compia con la semplice offesa a Dio, sebbene in ciascuno dei culti monoteistici Dio abbia un nome. Si assimila quindi la connotazione "Dio" all' entità specifica che le varie religioni venerano come tale. In tali sensi la norma rimane discriminatoria.
2017-05-02 10:48:41
Tutti invocano giustizia, poi se però multano qualcuno allora invocano l'impunità...
2017-05-02 09:06:17
Che piccolo omuncolo.....io alla risata lo avrei accusato di oltraggio a pubblico ufficiale così si passava dal civile al penale. Vediamo se gli passava la voglia di ridere.
2017-05-02 00:33:45
"Libera" secondo Lei che significa? Va bene per tutti!
2017-05-02 08:36:26
I Veneti come Te forse, i Veneti come me no.