Rifiuta la mascherina in aereo e tossisce sugli altri passeggeri, terrore sul volo EasyJet

Lunedì 19 Ottobre 2020
Rifiuta di indossare la mascherina sull'aereo e tossisce sui visi degli altri passeggeri: terrore sul volo EasyJet. Video​
3

Colpi di tosse, maledizioni e imprecazioni: tutto in faccia ai terrorizzati e malcapitati passeggeri del volo EasyJet del mattino tra Belfast ed Edimburgo  del 18 ottobre, proprio mentre hostess e steward stavano spiegando le norme anti Covid. La donna ha fatto, almeno nei modi, peggio del villain di Cassandra Crossing, film cult sul tema della paura per le trasmissioni di virus su un mezzo di trasporto, in quel caso un treno che diventava una prigione blindata per tutti i viaggiatori contagiati 

Covid, terrore sull'aereo

 

 

La donna ha prima rifiutato di indossare la mascherina e poi, una volta giustamente invitata a scendere dall'aereo già pronto per il decollo, ha dato il via a uno show che si è risolto in una lunga sequenza di bip per l'irreferibilità dei termini. La frase più mite? "Morirete tutti". Tra un bip e l'altro sono sopravvissuti solo i plateali colpi di tosse con cui la viaggiatrice evidentemente negazionista ha investito parecchi passeggeri inermi, giù vincolati ai seggiolini dalle cinture. Colpi di tosse "scagliati" in pieno sul viso di chi era diretto a Belfast. Ora non è dato, almeno per ora, sapere se la donna sia pericolosa in fatto di possibilità di contagiare chi le è capitato a tiro, ma certo sono stati minuti ad alta tensione.

Le autorità nordirlandesi, che hanno preso in custodia la donna, stanno ora valutando se denunciarla dopo averla anche sottoposta ad alcoltest e tamponi.

Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre, 08:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA