Il Poirot di Kenneth Branagh sbanca il box office pre-natalizio

Kenneth Branagh in

di Gloria Satta

Film classico, incasso garantito: nel primo week end "Assassinio sull'Orient Express", ennesima rivisitazione cinematografica del celebre thriller di Agatha Christie con la regia e l'interpretazione di Kenneth Branagh nei panni dell'Ispettore Hercule Poirot, conquista la vetta del box office pre-natalizio incassando 3.236.697 euro. Al secondo posto si piazza "Smetto quando voglio: Ad Honorem" con 1.036.690, seguito dai supereroi di "Justice League" (arrivato a 6.084.253), "Gli sdraiati" (1.722.606), il cartoon "Gli eroi del Natale" (525.540). La top ten vede al sesto posto "Seven Sisters" (400.464),  seguito da "Caccia al tesoro" di Vanzina (1.247.962), "American Assassins" (910.421), l'altro cartoon "Nut Job: tutto molto divertente" (822.839), "Amori che non sanno stare al mondo" (186.308).
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 4 Dicembre 2017, 14:27






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il Poirot di Kenneth Branagh sbanca il box office pre-natalizio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti