Luca Zaia: «Assessore canta "Faccetta nera" in radio? Scuse doverose»

Lunedì 11 Gennaio 2021
Video

«Dico che l’assessore si deve scusare, quantomeno. Conosco la sua sensibilità e quindi immagino che magari ha già provveduto o lo farà. Io non l’ho sentita, premetto questo. Faccetta nera riprende purtroppo un periodo storico buio della nostra storia. È inevitabile che molte persone abbiano urtata la loro sensibilità nel vedere episodi come questi perché stiamo parlando del periodo delle leggi razziali, del colonialismo, stiamo parlando anche della condizione femminile in quei territori».Così il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia rispondendo alla domanda di un giornalista sul fatto che l’assessore all’istruzione Elena Donazzan (FdI) abbia intonato "Faccetta nera" durante il programma radiofonico “La Zanzara" su Radio24. / Facebook Luca Zaia 01_24 Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

Ultimo aggiornamento: 15:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA