Rifiuti pericolosi, blitz del Noe nella Marca

Martedì 23 Febbraio 2021
Video

Nei giorni scorsi i carabinieri del NOE di Treviso, operando in collaborazione con i militari delle compagnie di Conegliano Veneto e Treviso e la polizia Locale di Zenson di Piave, hanno sequestrato nei comuni di Godega Sant’Urbano e Zenson di Piave due distinte aree per una superficie complessiva di circa 5.000 metri quadri - prive di ogni autorizzazione ambientale per la gestione ed il trattamento dei rifiuti perché adibite ad altre finalità commerciali - sequestrando al loro interno oltre 350 tonnellate di rifiuti speciali di ogni genere, pericolosi e non pericolosi e ponendo così fine a situazioni di degrado e potenziale inquinamento ambientale che avevano già suscitato preoccupazione ed allarme tra la popolazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA