La CNN guarda Pornhub? Il video è esilarante (ma fake). E sui social si grida al complotto VIDEO

Venerdì 6 Novembre 2020 di Domenico Zurlo
La CNN guarda Pornhub? Il video è esilarante (ma fake). E sui social si grida al complotto VIDEO

Il video era esilarante: in piena diretta durante lo spoglio in Pennsylvania sulla CNN, uno dei conduttori parla, l'altro allo schermo si ritrova un pop-up di Pornhub, lo elimina e si guarda intorno con uno sguardo a dir poco minaccioso. Immagini che avevano come protagonisti due dei volti più celebri della tv americana, Wolf Blitzer e John King (lo sguardo 'da meme' era proprio il suo).

 

Un vero peccato che il video sia un fake, come già suggerito quasi subito da qualcuno su Twitter - dove il video aveva totalizzato centinaia di migliaia di visualizzazioni - e come ha dimostrato un utente postando lo zoom sul filmato in cui è chiaro come il pop-up di Pornhub sia stato inserito con un programma di fotoritocco. Un lavoro ben fatto, ma non perfetto. E il commento più bello è quello dell’attrice e scrittrice Natasha Rothwell: «Il video è un fake, ma vivrà per sempre nel mio cuore come fosse vero».

 

Come ovvio però sui social c'è già chi grida al complotto: il video sarebbe stato modificato per screditare la CNN, dopo che la stessa tv si è scontrata più volte con Donald Trump, compresa la scorsa notte quando il presidente americano ha affermato di essere stato vittima di brogli. Diverse emittenti hanno interrotto la trasmissione del discorso (cosa inusuale per un presidente in carica), mentre la CNN prima lo ha trasmesso integralmente, poi ha specificato in studio che ad oggi non c'è alcuna prova di brogli in nessuno Stato. Che ci sia dolo o meno, il video resta un capolavoro di viralità.

 

 

Ultimo aggiornamento: 20:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA