Tonina Pantani incontra Egan Bernal: "E' come abbracciare un figlio"

Giovedì 27 Maggio 2021 di Carlo Gugliotta
L'incontro tra Tonina Pantani ed Egan Bernal

 Al termine della tappa di Sega di Ala del Giro d'Italia, è stato consegnato un Trofeo Senza Fine speciale a Tonina Pantani, mamma dell'indimenticato Marco, che è stato nominato il ciclista più emozionante della storia della corsa rosa attraverso un sondaggio condotto sul web.

"Questo trofeo sarà esposto nel museo dedicato a Marco. Sono felice perché il voto viene dai tifosi e testimonia l’affetto verso mio figlio. Adesso sono serena, vedendo tutta questa gente penso che avrei dovuto seguire più da vicino la carriera di Marco", ha affermato Tonina dopo la premiazione.

Giro d'Italia, Bennett scala due volte lo Zoncolan "per ringraziare il mio compagno Affini"

Emozionante è stato anche l'incontro tra la mamma di Pantani ed Egan Bernal, attuale maglia rosa del Giro d'Italia. Quest'ultimo non ha mai nascosto la grande ammirazione verso il Pirata, tant'è vero che nel corso di una conferenza stampa ha affermato: "avevo un poster di Marco esposto in camera, è un corridore che ho sempre ammirato. Non posso essere paragonato a lui, era un fuoriclasse".

Dopo l'abbraccio con Bernal, Tonina Pantani ha lanciato un messaggio: "trattate bene i corridori perchè il ciclismo è vita, quello che è accaduto a Marco non deve succedere mai più. 

Giro: impresa di Lorenzo Fortunato sullo Zoncolan, Bernal conserva la maglia rosa, Yates recupera terreno

Ultimo aggiornamento: 15:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA