Martedì 17 Aprile 2018, 00:00

Tra scritti inediti e foto un leader irriducibile

Tra scritti inediti e foto  un leader irriducibile
LA STORIA«Nella fronte corrugata a serietà, negli occhi fermi pensosi, nelle labbra atteggiate a tagliente ironia avvertii un vero stile di oppositore.(...). Ci vuole un'intelligenza fredda e calcolatrice per scoprire l'avversario vero in Matteotti, l'oppositore più intelligente e più irriducibile. (...) Non era dotato delle qualità decorative, che quasi sempre si trovano in un capo, ma ne possedeva l'energia, l'inflessibilità, il fascino personale». È forse il ritratto più sincero, quello che fa emergere il personaggio da una...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tra scritti inediti e foto un leader irriducibile
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER