Giovedì 20 Settembre 2018, 00:00

L'INTERVISTA
L'intelligenza, la creatività e la capacità di aprirsi

L'INTERVISTAL'intelligenza, la creatività e la capacità di aprirsi agli altri. È questa la strada che Venezia, presa d'assalto dal turismo, deve percorrere. Parola di Philippe Starck, genio mondiale del design che ha firmato oggetti di culto come lo spremiagrumi Juicy Salif di Alessi o lo yacht di Steve Jobs e che a Venezia oltre ad avere casa (a Burano per la precisione) ha recentemente lavorato al restauro del Caffè Quadri.«Venezia - dice Starck - una volta era la città più all'avanguardia del mondo nell'ambito della politica,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'INTERVISTA
L'intelligenza, la creatività e la capacità di aprirsi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER