Domenica 20 Ottobre 2019, 00:00

Il viaggio di Enea nell'epica moderna

IL LIBROEnea è un bambino nato nei primi anni Cinquanta in una terra di mezzo che non è più Veneto e non è ancora Friuli. Basta passare il fiume per sentire un accento diverso, respirare perfino un'aria differente. E basta tornare indietro per riascoltare una dolcezza di lingua e uno stormire meno duro delle fronde del vecchio salice. È il Nordest della Pontebbana, quello che si trasforma da civiltà contadina a postindustriale, assorbendo troppo in fretta l'inurbamento e l'industrializzazione selvaggia che cancella le campagne, le grandi...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il viaggio di Enea nell'epica moderna
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER