Lunedì 14 Gennaio 2019, 00:00

Ponte della bontà: atti d'amore di studenti e volontari

SOLIDARIETÀTREVISO Ieri all'auditorium Stefanini si sono svolte le premiazioni del Premio Ponte della Bontà, un riconoscimento made in Treviso rivolto alle persone che con impegno, dedizione e umiltà portano avanti azioni benefiche di grande pregio e valore sociale, in modo volontario.GESTI DI CUOREAd essere premiati Federico Feltrin e Marco Gasparini per l'Anffas, studenti dell'ultimo anno delle superiori seguono da anni alcuni ragazzi portatori di disabilità nel mondo del calcio. Elena Furlanetto e Nicolò Grasso seguono nella vita...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ponte della bontà: atti d'amore di studenti e volontari
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER