Donna travolta sulle strisce pedonali: è in gravi condizioni

Martedì 14 Gennaio 2020 di Luca Pozza
Il luogo a Thiene dove è avvenuto l'investimento

THIENE - Nuovo investimento oggi (martedì 14 gennaio) a Thiene sulle strisce pedonali dopo quello avvenuto ieri mattina, in cui era rimasta ferita una studentessa di 12 anni. Il nuovo episodio, verificatosi in via Valposina, non lontano dall'ex ospedale Boldrini, si è verificato nel pomeriggio, attorno alle 15.30. A rimanere ferita una donna 43enne, H.B., residente a Thiene, che ha riportato gravi ferite, anche se non sarebbe in pericolo di vita.

Secondo i rilievi effettuati dalle pattuglie della Polizia locale Nordest Vicentino, intervenute sul posto anche per regolare il traffico, la donna aveva iniziato a percorrere l'attraversamento pedonale, corrispondente al civico 22, quando è stata investita dalla Fiat Punto condotta da F.C., 66 anni, residente di Sarcedo, la cui frenata non è bastata per evitare l'investimento.

A seguito dell'urto, la donna è stata proiettata in avanti di alcuni metri e ha battuto il capo sull'asfalto: è stata soccorso da un'ambulanza del Suem 118 e poi trasportata, in codice rosso, al pronto soccorso dell'ospedale di Santorso, dove dopo gli accertamenti è stata trasferita in sala di rianimazione.

Ultimo aggiornamento: 19:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA