Messa del vescovo Pizziol a Monte Berico con la comunità greco-cattolica e fedeli ucraini

Giovedì 24 Febbraio 2022
Beniamino Pizziol (sito diocesi Vicenza)

VICENZA - Una messa per chiedere il dono della pace in Ucraina verrà concelebrata domani dal vescovo di Vicenza, Beniamino Pizziol, e dal vescovo padre Vasyl Kyshenyuk, responsabile della comunità ucraina di rito greco-cattolico presente nel territorio della diocesi.

La celebrazione, nel santuario di Monte Berico, cade nell'anniversario del voto espresso dalla città e dalla Diocesi di Vicenza in occasione del terremoto del 1695 e rinnovato nella stessa data nel 1917, davanti ai pericoli del primo conflitto mondiale. Sarà presente anche una rappresentanza di fedeli ucraini, la cui comunità si riunisce periodicamente presso la parrocchia del duomo di Valdagno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci