Elezioni comunali, Alessandra Moretti: «Per il Pd il punto più basso mai raggiunto in Veneto»

Martedì 5 Ottobre 2021
Alessandra Moretti
7

VICENZA -«Dobbiamo considerare il risultato elettorale in Veneto per il Partito democratico il punto più basso mai raggiunto». Lo afferma Alessandra Moretti eurodeputata Dem sull'esito delle elezioni amministrative in Veneto. «Non c'è un Comune sopra i 15 mila abitanti vinto dal centrosinistra né con il simbolo del Pd né con le liste civiche - rileva -. Bearci con le vittorie nelle grandi metropoli serve a poco se ignoriamo la realtà policentrica veneta e le aspettative di chi vive in uno delle centinaia di municipi di tremila, cinquemila, diecimila abitanti di cui è costellata la nostra regione. Le esigenze di queste persone sono differenti rispetto a chi abita le grandi città».

«Si dice che raggiunto il punto più basso si può solo risalire. Io ci credo.- conclude Moretti - Servono lavoro, tenacia e grande unità di intenti perché le classi dirigenti non si improvvisano e di strada da recuperare ne abbiamo parecchia. Abbiamo una base solida, ottimi amministratori e spesso linee politiche ragionevoli, ma manchiamo della capacità di attrazione di personalità e giovani e della possibilità quindi di espandere il nostro bacino elettorale». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA