Da Pordenone a Chioggia a Montebelluna: il centrodestra conquista tutti i principali Comuni

Lunedì 4 Ottobre 2021 di Gianluca Salvagno
Lo spoglio delle schede
1

A Nordest sventola la bandiera del centrodestra. In tutti i principali comuni sopra i 15mila abitanti s'impongono i sindaci di Lega, Fratelli d'Italia, con l'aiuto in alcuni casi di Forza Italia.

Se a Pordenone il primo cittadino uscente Alessandro Ciriani trionfa con il 65% su Gianni Zanolin (Pd e 5 Stelle) anche grazie al successo della sua civica e a Trieste Roberto Dipiazza (47%) dovrà vedersela al ballottaggio con Francesco Russo (31%), il risultato più eclatante arriva da Chioggia dove il sindaco poliziotto della Lega, Mauro Armelao, batte al primo turno l'ex sindaco e consigliere regionale del Pd Lucio Tiozzo con 56% contro 19%. Restando al sud di Venezia anche a Cavarzere s'impone l'avvocato calciatore Pier Francesco Munari con il 70% appoggiato da Lega, Fdi e Forza Italia. 

Solita cavalcata leghista nel Trevigiano: a Montebelluna Adalberto Bordin vince con il 65%, a Oderzo Maria Scardellato arriva al 70%, Francesco Soligo a Villorba è al 51%. Con il caso Conegliano, dove il centrodestra diviso va al ballottaggio: Piero Garbellotto (Lega-Fdi) se la vedrà con Fabio Chies (Forza Italia e Luigi Brugnaro).

Anche nel Padovano, Cittadella va al centrodestra con la riconferma del sindaco uscente Luca Pierobon, mentre ad Este Roberta Gallana è al 48% e andrà al ballottaggio. A Cittadella, per inciso, la Lega governa dal '94. Ad Albignasego Filippo Giacinti viaggia addirittura sul 78%.

Il candidato del centrodestra passa al primo turno anche a San Giovanni Lupatoto (Verona): con il 56% vince Attilio Gastaldello; a Bovolone invece Silvia Fiorini è al 47%.

Tornando al Friuli Venezia Giulia è centrodestra anche a Cordenons (Andrea Delle Vedove passa al primo turno con il 58%), mentre a San Vito al Tagliamento Valerio Delle Fratte (Fi-Lega-Fdi) andrà al ballottaggio con Alberto Bernava sostenuto da 3 civiche.

Soltanto a Caorle il candidato del centrodestra Carlo Miollo non riesce a sfondare fermandosi al 23%.

Ultimo aggiornamento: 26 Novembre, 11:36