Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Tommasi dal pallone al municipio: sarà il candidato sindaco del centrosinistra

Giovedì 28 Ottobre 2021
Damiano Tommasi corre per il centrosinistra a Verona

VERONA - Damiano Tommasi sarà il candidato sindaco di Verona per il centrosinistra. Il 46enne ex centrocampista della Roma (uno scudetto nel 2000) e della nazionale, oltre che dell'Hellas Verona, già presidente dell'Associazione italiana Calciatori, ha sciolto le riserve ieri sera al termine di un incontro con i partiti della coalizione che dovrebbe comprendere tutta l'area di riferimento: dal Pd a Verona e Sinistra in Comune, dalla civica Traguardi ai Verdi a Più Europa, mentre si attende la scelta del Movimento 5 Stelle.

Da parte sua il segretario del Pd Enrico Letta ha twittato : "A Verona forza Damiano Tommasi" dimostrandosi già molto soddisfatto della scelta.

L'ufficializzazione è attesa nei prossimi giorni, intanto i consiglieri comunali del Pd in una nota hanno sottolineato: «Damiano Tommasi, un cantiere politico e non una semplice candidatura». «Il Partito Democratico di Verona - affermano Federico Benini, Elisa La Paglia e Stefano Vallani assieme ai segretari provinciale e cittadino, Maurizio Facincani e Luigi Ugoli - esprime soddisfazione per il percorso ufficialmente avviato con Damiano Tommasi che nei confronti della città si è posto non come una semplice candidatura di prestigio in grado di dare una soluzione unitaria al centrosinistra, ma piuttosto come un vero e proprio progetto politico, che presto si trasformerà in cantiere, capace di dare forza alla Verona che vuole essere innovativa, solidale e coesa». «In questo percorso unitario il Pd veronese metterà a disposizione tutte le proprie competenze, le energie e le persone nell'obiettivo comune di ridare lustro alla città in Italia e riconquistare quell'orizzonte europeo che in questi anni è quasi totalmente venuto a mancare» conclude la nota del Pd veronese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci