Si fingono volontari che raccolgono fondi per disabili e derubano i turisti

Venerdì 24 Maggio 2019
8
VENEZIA - Si fingevano volontari di un'associazione benefica e derubavano i turisti. Ieri pomeriggio i poliziotti del Commissariato di San Marco, durante un servizio antiborseggio, hanno denunciato due truffatori che hanno raggirato un turista americano. 

I due agenti appostati in Campo San Zulian hanno notato due trentenni sospetti che fingendosi volontari di un fantomatico ente benefico, facevano firmare al turista un foglio intestato ad una falsa associazione impegnata nella raccolta di fondi a sostegno dei disabili e da questi ricevevano del denaro in offerta.

A questo punto gli agenti sono intervenuti per un controllo e, verificata la inesistenza della associazione, hanno identificato i due soggetti di nazionalità rumena e li hanno deferiti alla Autorità Giudiziaria per truffa. © RIPRODUZIONE RISERVATA