Lite in Campo Sant'Alvise: semina il panico brandendo una cinghia da barca

PER APPROFONDIRE: barca, cinghia, inseguimento, venezia
Semina il panico con una cinghia da  barca, poi l'inseguimento in barchino
VENEZIA - Nella serata del 20 aprile, alle ore 20, personale delle Volanti della Questura è intervenuto in Campo Sant'Alvise per lite tra un ragazzo di 24 anni ed altri due ragazzi, tutti italiani, sorta per futili motivi, anche se l'epilogo è stato pittoresco: il 24enne si è messo ad iseguire i due ragazzi brandendo una cinghia da barca, dapprima a piedi e, successivamente, a bordo del proprio barchino. L'inseguimento è proseguito a bordo di due barche, tanto che il 24enne ha speronato il natante dei due rivali.

Il 24enne è stato rintracciato dalla polizia ed accompagnato in Questura per l'identificazione e per la valutazione completa della sua posizione dal punto di vista penale. Durante l'inseguimento a piedi, sono rimaste ferite alcune persone del tutto estranee alla vicenda, perché colpite dalla cinghia da barca: si tratta di un signore che ha riportato una ferita alla testa ed un ragazzo rimasto contuso alla schiena. 

Il 24enne è stato arrestato per il reato di "naufragio", in relazione alle condotte perpetrate a bordo del proprio natante. A seguito di perquisizione personale, sono stati rinvenuti nelle tasche del ragazzo 0,55 gr. di marijuana; altri semi della medesima sostanza stupefacente sono stati rinvenuti presso la sua abitazione. Arrestato a disposizione dell’A.G.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 21 Aprile 2019, 10:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lite in Campo Sant'Alvise: semina il panico brandendo una cinghia da barca
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-04-23 11:41:01
La cinghia da barca. Gia', la "cinghia da barca"... ma quanto netto ti xe? Non esiste!
2019-04-21 23:30:35
Gustosa la motivazione per l'arresto: "Naufragio"... Vedete che quando si vuole tener dentro qualcuno le pezze d'appoggio ci sono! Se non si trattava di qualcuno di qui - invece - sarebbe stato a spasso da subito. Motivazione: "ignorava la natura acquea della laguna, essendovene scarsità nel deserto africano da cui proviene"... Garantito!
2019-04-23 12:01:54
Non sai un bel niente. Secondo me devi stare zitto, che se tu vedessi i personaggi coinvolti capiresti che razza di scicchezze scrivi. Taci e basta.
2019-04-21 21:22:16
Che cosa si vorrebbe specificare in "cinghia da barca" ?
2019-04-21 11:24:26
mi piace perche' si e' apprestato a sottolineare che sono italiani... non c'e' pericolo di sbagliarsi perche' se non fossero stati italiani saremmo diventati ebeti a cercare di scoprire da dove provenissero.