Tommy Vee torna in consolle: ecco il nuovo singolo Give You Up

Lunedì 28 Marzo 2022 di Riccardo Petito
Tommy Vee

Evoca atmosfere di amori giovanili estivi e balneari, di ritrovata libertà, la ricercata pop dance d'autore del nuovo singolo Give You Up firmato da Tommy Vee: dj e produttore veneziano di fama internazionale, al secolo Tommaso Vianello, fra i grandi nomi di riferimento del settore. Un ritorno che preannuncia - dopo un forzato stop legato alle emergenze sanitarie - nuove serate in presenza in discoteche e club, alla consolle.


Give You Up è un brano di impatto, già lanciato dai maggiori network e radio (lo stesso Tommaso ne dirige con successo una, Stereocittà) accompagnato da un video solare, fra pattinatori metropolitani, scene di danza, luci e suggestioni da discoteca. «I due anni di pausa forzata, un po' troppi forse per chi come me si era principalmente dedicato sempre al lavoro - esordisce Tommaso - mi hanno però permesso di rimettere in ordine la mia vita e il mio percorso musicale; grazie a momenti riflessivi come quelli da me postati nei social e dedicati in particolare ai più giovani, ho ritrovato una passione comunque mai persa, abbracciando diversi suoni e generi». Da qui la nascita di Give You Up, brano che Tommy Vee già propone nelle serate: «C'è una grande voglia di ripresa tra giovani e giovanissimi - prosegue - forse abbiamo momentaneamente perso gli adulti, ma l'energia che si percepisce è grande». Un tour già iniziato in tutta Italia, e una serata al fianco di un altro nome storico quale Bob Sinclar, aspettando - dopo Sardegna e Riccione - Mikonos e Ibiza. Periodo complesso che ha visto parecchie realtà della notte chiudere o mutare forma: «Alcune purtroppo sono state costrette e chiudere i battenti definitivamente, altre non hanno riaperto perché ormai a fine stagione, altre si sono trasformate organizzando serate con cena e spettacolo; riconosco in queste un senso, ma non sono il mio ambito, io da sempre amo soprattutto un forte contatto con i giovani».


Tommaso vive oggi un momento di ritrovata maturità: da quattro mesi è alle prese con la paternità, e il rimescolamento di valori connessi: la compagna Greta Rubino, che opera nel settore della moda, ha regalato a Tommy la bellissima Penelope. «Un nome che ci è subito piaciuto, per l'originalità e la reminiscenza antica - confida - poi una sera, dinanzi ad un film con protagonista Penelope Cruz, abbiamo deciso». Un percorso di grande popolarità quello di Tommy Vee, che partecipò pure ad una delle prime edizioni, le più sobrie, del Grande Fratello. Dagli studi liceali classici a Venezia, all'iscrizione all'università Cattolica di Milano alla facoltà di Giurisprudenza, all'emergere della vera vocazione. Intrapresa con comprensivo assenso soprattutto da parte del padre, Aldo Vianello, compianta figura del volontariato cittadino. «Mia madre ovviamente era dubbiosa, mi vedeva già avvocato - conclude Tommaso - mio padre però mi fornì un grande insegnamento, da trasmettere: Dal momento che dovrai passare un terzo della tua vita al lavoro, impegnati in quello che veramente ti piace».

Ultimo aggiornamento: 29 Marzo, 10:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci