Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

I più grandi nomi di politica e cultura in "Live in": due giorni di incontri e dibattiti a Venezia con Sky Tg24

Domenica 22 Maggio 2022
Ca' Vendramin Calergi a Venezia

VENEZIA - Due giorni di incontri, dibattiti, panel, interviste, con ospiti italiani ed internazionali dal mondo della politica, dell’economia, della cultura, dell’industria, della scienza, dello spettacolo. Torna a Venezia, dopo gli eventi di Courmayeur, Firenze e Bari, Sky TG24 - LIVE IN, il format del canale di news che porta l’informazione nelle piazze e nelle città italiane per creare confronto e dibattito sul territorio. L’evento, realizzato in collaborazione con il Comune di Venezia, fa tappa nella città lagunare venerdì 3 e sabato 4 giugno per una due giorni piena di appuntamenti nel cuore della città, e sarà trasmesso in diretta su tutti i canali tv e digital di Sky TG24. Il tema al centro della nuova edizione è “Il racconto del presente - Relazioni”, ovvero il sistema di rapporti che definisce la nostra società e sottende a tutti gli avvenimenti che stanno scandendo l’agenda di tutti i grandi Paesi, dalla guerra alla politica, dall’economia alla sostenibilità, alla cultura. L’obiettivo del canale diretto da Giuseppe De Bellis è spiegare e immaginare soluzioni possibili per tutte le grandi sfide che, come mai era successo prima, hanno posto l’umanità intera davanti all’urgenza di trovare vie comuni.

Cos'è Live In

«Live In è diventato ormai parte integrante della proposta editoriale di Sky TG24 – spiega il Direttore Giuseppe De Bellis –. Un appuntamento per incontrare il nostro pubblico e per portare la nostra informazione sul territorio: perché, oggi più che mai, il locale è la lente d’ingrandimento per leggere il globale. Faremo tappa a Venezia, appena nominata Capitale Mondiale della Sostenibilità, una delle città italiane più famose al mondo, dove storia e arte s’incontrano, luogo simbolo di come natura e uomo convivano in una relazione unica e straordinaria. E questa sarà una delle relazioni che andremo ad esplorare e approfondire durante Live In, insieme a quelle internazionali, politiche, artistiche, industriali e istituzionali».

I moltissimi ospiti

Fra i molti nomi che saranno presenti, i primi annunciati sono: Vincenzo Amendola, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio con delega agli Affari Europei; il regista Roberto Andò; Elena Bonetti, ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia; Luigi Brugnaro,  sindaco di Venezia; Renato Brunetta, ministro per la pubblica amministrazione; Carlo Calenda, segretario di Azione; Valerio Catoia, atleta paralimpico e testimonial per la campagna nazionale contro il cyberbullismo; il commissario capo Marco Valerio Cervellini, responsabile delle relazioni esterne, comunicazione e campagne educative della Polizia di Stato; l’intellettuale e linguista Noam Chomsky; Francesco Marcello Falcieri, oceanografo Ismar; Oscar Farinetti, imprenditore e fondatore di Eataly e Green Pea; il generale Claudio Graziano, Presidente del Comitato militare dell'Unione Europea; l’avvocatessa e scrittrice Simonetta Agnello Hornby.

Saranno presenti anche Luciana Lamorgese, ministra dell’Interno; Carlo Alberto Carnevale Maffè, docente di Strategia e innovazione presso SDA Bocconi School of Management; la scrittrice Dacia Maraini; Dario Nardella, sindaco di Firenze; l’ambasciatore Stefano Pontecorvo; Olga Rudenko, direttrice del Kyiv Indipendent; l’economista Jeffrey Sachs; Matteo Salvini, segretario della Lega; la sociologa Chiara Saraceno; lo skipper Giovanni Soldini; Ana Luiza Thompson-Flores, direttrice dell’Unesco Regional Bureau for Science and Culture in Europe; Peter Thomson, inviato speciale delle Nazioni Unite per l'Oceano. Il venerdì, inoltre, sarà possibile assistere a due incontri fra parole e musica con Carmen Consoli e Mannarino.

A Ca' Vendramin Calergi

Gli appuntamenti sono dal vivo sul territorio e al tempo stesso format televisivo in diretta su tutti i canali di Sky TG24: tv (canale 500, 501 e 50) e in streaming su sito e social. Il fulcro degli incontri a Venezia sarà Palazzo Ca' Vendramin Calergi, dove Sky TG24 allestirà il proprio studio e da dove il pubblico, composto in parte da studenti universitari e di alcuni licei locali, potrà partecipare in presenza. Il Palazzo è un luogo simbolo della Città e presenta una delle più rappresentative facciate del Rinascimento veneziano. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci