Per scappare dai carabinieri prova a buttarsi nel canale, addosso aveva dosi di droga e banconote

Martedì 13 Aprile 2021
Per scappare dai carabinieri prova a buttarsi nel canale, addosso aveva dosi di droga e banconote

VENEZIA - Tenta di scappare dai carbinieri gettandosi in uno dei calani veneziani. Nella nottata di ieri, i militari del Nucleo Operativo di Venezia e dei Carabinieri della Stazione di San Marco hanno deferito un giovane abitante di Castello, trovato in possesso di 20 dosi di sostanza stupefacente del tipo hashish e marijuana e di banconote di piccolo taglio. Al momento del controllo il ragazzo ha cercato di darsi alla fuga, scappando nelle calli della città, ma la rocambolesca corsa è finita con il vano tentativo di buttarsi in un canale quando si è accorto che la strada era finita. Una volta fermato, è stato condotto in caserma.

Ultimo aggiornamento: 14 Aprile, 09:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA