Incidente sulla Triestina, è morto il giornalista Pierluigi Tamburrini

Incidente sulla Triestina, è morto il giornalista Pierluigi Tamburrini
MESTRE - È morto oggi, 21 settembre 2019, Pierluigi Tamburrini, giornalista 45enne addetto stampa del Comune di San Donà e della ex Provincia di Venezia, nonché ex collaboratore del Gazzettino, residente a Venezia. Tamburrini era rimasto coinvolto a giugno del 2018 in un grave incidente sulla Triestina a Meolo. Il giornalista era ricoverato nell'ospedale all'Ospedale Civile di Venezia.

Pierluigi Tamburrini, sposato con Martina e con una figlia di 10 anni, Livia, era nato ad Atina, in provincia di Frosinone. “Pier” il 9 giugno dell'anno scorso era rimasto coinvolto in un incidente stradale: stava rientrando dopo la chiusura della campagna elettorale di Andrea Cereser, sindaco di San Donà, candidato per un secondo mandato. Tamburrini era il suo addetto stampa. Mentre viaggiava a bordo della sua Alfa 147 lo schianto. Le sue condizioni erano apparse subito critiche. Durante la notte di sabato 21 settembre ha avuto un attacco febbrile e un’infezione, è morto alle 6.05 del mattino.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 21 Settembre 2019, 16:07






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Incidente sulla Triestina, è morto il giornalista Pierluigi Tamburrini
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-09-22 10:22:14
Meno male...
2019-09-21 16:17:35
Riposa in pace.