Tragedia: ultraleggero s'incendia e precipita, nulla da fare per il pilota

PER APPROFONDIRE: muore, musile, precipita, ultraleggero
Tragedia: ultraleggero s'incendia
e precipita, nulla da fare per il pilota
VENEZIA - Un elicottero ultraleggero è precipitato, oggi, a Caposile nel territorio di Musile di Piave nel veneziano. Il pilota - Eros Antoniazzi, 41enne di Motta di Livenza -è morto all'istante secondo una prima ricostruzione dei vigili del fuoco. Il velivolo è decollato dal campo di volo «Papere vagabonde» e subito è precipitato incendiandosi al primo impatto con il suolo. Sul posto numerosi soccorritori, oltre i vigili del fuoco, le forze dell'ordine e i sanitari del Suem 118. Per ispezionare l'area dall'alto è intervenuto anche l'elicottero «Drago 81» dei pompieri. 
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 13 Luglio 2018, 20:37






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tragedia: ultraleggero s'incendia e precipita, nulla da fare per il pilota
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-07-15 10:38:16
La passione e la preparazione c'erano...ma un mezzo meccanico non e'mai totalmente affidabile, specie se costituito da migliaia e migliaia di pezzi.Che peccato..!
2018-07-14 15:31:04
Ammesso che le foto corrispondano, non si vede traccia d'incendio . . . R.I.P.
2018-07-14 12:01:16
fosse il primo, ci sarebbe niente da dire.
2018-07-13 21:50:16
Scarsa e errata manutenzione?