Rinasce l'hotel distrutto dal tornado: una targa per ringraziare i volontari

PER APPROFONDIRE: albergo, dolo, targa, tornado, villa, volontari
Rinasce l'hotel distrutto dal tornado  Una targa per ringraziare i volontari
DOLO - A oltre un anno e mezzo dal tornado dell’8 luglio 2015, è stato riaperto l’albergo-ristorante Villa Fini, in località Cesare Musatti di Dolo, uno dei punti più colpiti dalla furia del vento, a poca distanza dall’edificio storico che gli dà il nome, che è ancora oggi un cumulo di macerie. Una riapertura che è simbolo della ripresa del territorio.
A causa del tifone il locale aveva riportato gravi danni e i gestori, la famiglia Fattoretto, erano rimasti senza lavoro. Ora hanno potuto riaprire e nelle prossime settimane è prevista anche un’inaugurazione ufficiale.
I Fattoretto hanno inoltre deciso di apporre una targa nella quale ringraziano i volontari che all’indomani del disastro li aiutarono con grande generosità. “Il giorno 8 luglio 2015 - si legge nella stele - un turbine terribile portò in pochi minuti morte e distruzione, scoperchiando case e aziende e lasciando desolazione e sconforto. Alle centinaia di volontari accorsi, a chi ci ha sostenuto nella ricostruzione, il nostro grazie”.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 30 Marzo 2017, 14:11






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Rinasce l'hotel distrutto dal tornado: una targa per ringraziare i volontari
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti