Lite per futili motivi fra marocchini: due coltellate all'addome, 42enne è gravissimo

PER APPROFONDIRE: accoltellamento, borgo, tentato omicidio
Borgo San Giovanni a Chioggia
CHIOGGIA - Tentato omicidio ieri notte in strada a Borgo San Giovanni. Un 42enne di nazionalità marocchina è stato ferito gravemente da due coltellate all'addome e al costato inferte da un suo connazionale.

L'uomo è stato portato in ospedale dove si trova attualmente in prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita. A colpire il 42enne sarebbe stato un conoscente che è già stato individuato dai carabinieri che stanno indagando sulla vicenda. All'origine ci sarebbe un litigio per questioni private, sfociato nell'aggressione a coltellate in una zona residenziale al civico 416, al centro tra due grandi condomini.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 17 Luglio 2018, 12:18






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lite per futili motivi fra marocchini: due coltellate all'addome, 42enne è gravissimo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2018-07-18 11:30:47
Sicuramente un regolamento di conti.... poi non capisco come mai molta gente possa circolare liberamente armata....rimpiango i tempi passati 30anni fà le pattuglie controllavano spesso e quando ti fermavano oltre i documenti ti dava anche una "tastatina" .....cmq finchè si azzerano tra di loro... tutto ok, per le cure mediche bisognerebbe che le pagassero i rispettivi stati o quei buonisti e magliette rosse.-
2018-07-17 17:28:22
com'è che non li hanno chiamati "itagliani"?
2018-07-17 17:16:38
E noi ci preoccupiamo delle scartoffie burocratiche ( nullaosta, visita medica, tassa e iscrizione ad un poligonoo foglio di congedo militare ecc) e costi di un regolare porto d'armi, mentre gli invasori siarrangiano alla svelta provvedendo da cucine, ferramenta.
2018-07-17 14:56:32
seguivano l'amabilissimo profeta?
2018-07-17 14:42:06
Ora ci tocca anche curarlo...