Cadavere nel canale, giallo: potrebbe essere il rugbista scomparso

Mercoledì 26 Dicembre 2018
il luogo del ritrovamento del cadavere
5

MIRA - Tragico rinvenimento questa mattina nel Veneziano: è stato avvistato un corpo senza vita in un canale a Mira. E' il corso d'acqua  che costeggia via Argine Sinistro.

Un passante lo ha notato in acqua e ha lanciato l'allarme. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e i carabinieri della tenenza locale, che lo hanno riportato a riva. Il cadavere è in stato di decomposizione avanzata e sono in corso le indagini per accertarne l'identità.

Si teme possa trattarsi di Henry Kazim, giovane italo-nigeriano di 19 anni residente in paese: era scomparso il 28 novembre scorso e da allora nessuno ha più avuto notizie di lui. Pare che il giovane avesse litigato con i genitori: per lui anche l'appello dei compagni d squadra e le ricerche su "Chi l'ha visto?". 

Ma certezze sull'identità si potranno avere solo dopo l'autopsia.

Tutti i particolari sul Gazzettino del 27 dicembre 

 

Ultimo aggiornamento: 27 Dicembre, 09:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA