Lunedì 1 Ottobre 2018, 11:00

Record di multe: autovelox preso a fucilate, ma tornerà presto in azione

PER APPROFONDIRE: autovelox, caorle, fucilate, san stino
Record di multe: autovelox preso a fucilate, ma tornerà presto in azione

di Maurizio Marcon

In fase di ripristino l'autovelox fisso della Contarina sulla provinciale 59 San Stino-Caorle. A nulla sono valse le proteste degli utenti multati, le contestazioni del Comune di San Stino e l'appello al sindaco metropolitano Luigi Brugnaro della Confcommercio di Caorle: l'autovelox tornerà in funzione a breve nello stesso posto, stesso rettilineo in aperta campagna, con il limite di velocità di 70 chilometri orari.  Dopo aver messo a segno un numero record di multe (l'anno scorso nei primi due mesi di attivazione, tra il 26 ottobre e il 26 dicembre 2017 ne sono state comminate 5.795 in direzione Caorle e 4.386 in direzione San Stino), i vandali avevano messo fuori uso per due volte la centralina rilevatrice con schioppettate di fucili da caccia. Dopo la seconda impallinatura la Città metropolitana
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Record di multe: autovelox preso a fucilate, ma tornerà presto in azione
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2018-10-01 20:25:57
in galera i delinquenti!...
2018-10-01 17:45:40
Assurdita' :strada tutta curve con case limitrofe a 70 ,strada rettilinea isolata a 40.Sicome in Italia non c'e'tanta fiducia nell'autorita' "competente" vien sempre il dubbi oche gli operia distratti abbiano invertito i segnali, o che qualche burlone abbia svitato e scambiato , magari con un giacca-pantalone rossa come copertura.
2018-10-01 17:07:35
se c'è stato un record di multe significa che la macchinetta è stata tarata per sanzionare il maggior numero di automobilisti, e non mi vengano a parlare di sicurezza. se qualcuno vuole togliersi i dubbi su come i comuni gestiscono le strade e i limiti, consiglio di farsi un giro a longarone, e troverà rettilinei a 50, strade tortuose senza limite e soprattutto nessuna corrispondenza tra limite scritto e navigatore, poi ti trovi anche un cartello (il primo che incontri) con il limite 50 sia dopo che prima.
2018-10-01 16:59:47
il numero record di multe significa solo che la taratura è stata fatta per sanzionare il maggior numero di automobilisti, non mi vengano a parlare di sicurezza.
2018-10-01 16:48:25
Confermo rettilinei dritti di qualche chilometro con limite a 70 è solo per fare cassa, d'altronde quella è l'unica strada che ha un certo traffico di turisti ignari delle trappole dei vigili di San Stino sempre mimetizzati e poi questi due autovelox in aperta campagna, mi sa che saranno fucilati di nuovo.