Evade due volte dai domiciliari nello stesso giorno: arrestato

Martedì 19 Gennaio 2021 di E.B.
Evade due volte dai domiciliari nello stesso giorno: arrestato

TRIESTE - I Carabinieri di via Hermet, nel corso dei servizi di controllo del territorio svolti in città nel weekend, hanno arrestato per evasione – per ben due volte nella stessa giornata – C.G., pregiudicato 63enne in regime di arresti domiciliari. L’uomo, che è sottoposto alla misura restrittiva in un’abitazione nel quartiere di San Giacomo, non distante dal Comando Provinciale dell’Arma, è stato trovato a passeggio sotto casa da una pattuglia della Sezione Radiomobile una prima volta verso le 13. I Carabinieri lo hanno controllato e, accertato che non aveva alcuna autorizzazione per uscire di casa, lo hanno dichiarato in arresto e sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari. Dopo poche ore, nella notte tra venerdì e sabato scorsi, C.G. è stato nuovamente sorpreso fuori casa, ancora da una pattuglia della Sezione Radiomobile. Anche in questo caso, al termine degli accertamenti e delle formalità di rito, l’uomo è stato dichiarato in arresto e riaccompagnato presso la propria abitazione.

I Carabinieri di Aurisina, invece, nel corso di un controllo di retrovalico, hanno intercettato un ricercato rumeno 24enne. Lo straniero viaggiava a bordo di un autobus diretto in Spagna che è stato fermato e controllato dai militari. Dalle verifiche svolte sui passeggeri è emerso che il giovane deve scontare una pena di un anno e dieci mesi di reclusione per una rapina impropria commessa nel 2016 in provincia di Pisa ai danni di una coppia di turisti stranieri.È stato dichiarato in arresto e accompagnato al Coroneo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA