Si sfoga su Facebook, amici e polizia gli salvano la vita intervenendo

Venerdì 7 Aprile 2017 di Paolo Calia
Si sfoga su Facebook, amici e polizia gli salvano la vita intervenendo
1

TREVISO - Un messaggio postato sul proprio profilo Facebook dai toni inquietanti. «Un abbraccio a tutti. Tolgo il disturbo». Non un semplice sfogo dettato da una delusione come ne capitano tante ogni giorno. Ma qualcosa di più profondo e temibile. Che ha fatto scattare l'allarme mobilitando schiere di amici e le forze dell'ordine. E quella che poteva essere una tragedia si è risolta solo in una brutta avventura. E Facebook, la piazza virtuale molto spesso criticata, si è rivelato utilissimo per salvare una vita.
Mercoledì sera un noto ex militante leghista, 52 anni di Santa Bona, ha annunciato sulla sua pagina online l'intenzione di farla finita.
Ha postato un saluto carico di amarezza e rancore, di delusione e tradimento. E chiuso con un ringraziamento a chi gli ha voluto bene. Tutto insomma lasciava pensare al peggio. La mobilitazione è stata generale. I più accorti hanno allertato subito i soccorsi. E così, in breve tempo sul posto è arrivata una volante della questura.
Assieme a un amico, gli agenti hanno bussato alla porta di casa. Non ottenendo risposta, l'hanno forzata per entrare. E il loro intervento è stato provvidenziale. L'aspirante suicida, in stato confusionale, stava tentando di impiccarsi e solo la prontezza di un agente lo ha salvato, recidendo la corda senza curarsi troppo della possibile caduta sul pavimento. Nel frattempo era arrivata anche un'ambulanza. Immediata la corsa al Pronto Soccorso e le prime cure. Il 52enne ha quindi passato la notte in terapia intensiva superando le fasi più critiche, ma le sue condizioni non sono mai state particolarmente gravi.

Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.768
 

Ultimo aggiornamento: 18:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA